Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La ministra turca della famiglia, Fatma Betül Sayan Kay, è stata fermata dalla polizia olandese presso un distributore di benzina vicino a Rotterdam, dove era attesa per un comizio alla residenza del Console turco.

Lo riporta il quotidiano olandese De Telegraaf, precisando che i dintorni della residenza, dove ci sono un centinaio di persone, sono presidiati dalla polizia.

Dopo che all'aereo del titolare degli Esteri turco è stato negato dal governo olandese il permesso di atterrare in Olanda, la ministra aveva annunciato su Twitter l'intenzione di raggiungere "via terra" dalla Germania le città nelle quali avrebbe dovuto tenere dei comizi davanti alla comunità turca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS