Navigation

Minneapolis: arrestato agente coinvolto in caso Floyd

Il poliziotto di Minneapolis coinvolto nella morte dell'afroamericano George Floyd, è stato arrestato (foto simbolica) KEYSTONE/AP/Jim Mone sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 maggio 2020 - 20:20
(Keystone-ATS)

Derek Chauvin, l'agente che ha provocato la morte di George Floyd, l'afroamericano di Minneapolis, è stato arrestato e accusato formalmente di omicidio colposo.

"Le indagini sono ancora in corso", ha affermato il procuratore della contea.

Chauvin è l'agente che, premendo sul collo di Floyd, lo ha soffocato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.