Navigation

Minneapolis: Michael Jordan dona 100 milioni di dollari

L'ex giocatore della NBA Michael Jordan. KEYSTONE/EPA/ETIENNE LAURENT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2020 - 08:39
(Keystone-ATS)

La leggenda del basket americano Michael Jordan ha annunciato di aver donato 100 milioni di dollari alle organizzazioni che si battono contro il razzismo e per la difesa dei diritti civili e la giustizia social in America.

La somma, ha spiegato, sarà elargita attraverso il marchio Jordan Brand nell'arco di dieci anni e destinata anche all'istruzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.