Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stata condannata a 12 mesi di reclusione l'ex guardia penitenziaria inglese che alcuni anni fa vendette al tabloid Sun per 2150 sterline segreti sul periodo trascorso in carcere in Gran Bretagna da George Michael. Lo riportano i media locali.

L'ex agente, 43 anni, "avrebbe dovuto dar prova di lealtà e discrezione, dato il suo lavoro, e invece è stata un cattivo esempio", ha sentenziato il giudice.

Il cantante e musicista venne arrestato nel 2010 nel Regno Unito dopo essere andato a sbattere con il suo Suv sotto l'effetto di cannabis e rimase in carcere per otto settimane nel penitenziario di Highpoint South.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS