Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le tariffe e le tasse legate alle infrastrutture di base quali l'approvvigionamento di energia e di acqua, lo smaltimento dei rifiuti, il servizio postale e le telecomunicazioni: saranno queste le priorità del Sorvegliante dei prezzi Stefan Meierhans per il 2016.

Sotto l'accurata lente di "Mister Prezzi" finiranno nuovamente anche i costi legati alla salute, in continuo aumento. Nel corso di una conferenza stampa a Berna, il preposto federale ha anche annunciato oggi l'intenzione di fornire un contributo alla salvaguardia di posti di lavoro in Svizzera.

Nel 2015 Mister Prezzi ha trattato 2043 contestazioni provenienti da cittadini, che si lamentavano soprattutto delle tariffe del settore sanitario, delle telecomunicazioni, della posta e dei trasporti. Le autorità hanno invece sottoposto all'esame di Meierhans 545 proposte di modifiche di prezzo. Il preposto federale ha dato 85 "raccomandazioni concrete", per lo più su prezzi e tariffe nel settore sanitario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS