Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo la grande conferenza stampa di ieri all'Eliseo, il presidente francese, François Hollande riceve oggi il suo omologo palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen), in visita per due giorni a Parigi. In particolare, Abbas cerca sostegni internazionali al suo piano a favore dello stop, nei prossimi tre anni, dell'occupazione israeliana dei Territori palestinesi e la formazione di uno Stato palestinese nelle frontiere del 1967. A pochi giorni dall'apertura della 69/a Assemblea generale dell'Onu, intende anche esercitare pressioni per ottenere lo status di membro al Palazzo di vetro.

Abu Rudeina, portavoce del leader dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), ha detto che "le prossime settimane saranno cruciali per la causa palestinese sia a livello interno sia internazionale, con riguardo alla ricostruzione di Gaza e per la nascita di uno stato palestinese indipendente".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS