Navigation

MO: Anp, rinviato incontro tra Abu Mazen e Khaled Mashal

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 giugno 2011 - 15:35
(Keystone-ATS)

L'incontro in programma per domani al Cairo tra il presidente palestinese Abu Mazen (Mahmud Abbas) e il leader di Hamas Khaled Mashal è stato rinviato e non è stata fissata per ora una nuova data. Lo ha annunciato oggi Ismail Haniyeh, premier del governo di fatto di Hamas nella Striscia di Gaza.

Haniyeh non ha precisato le ragioni del rinvio dell'incontro, nel corso del quale avrebbe dovuto essere annunciata la formazione di un governo provvisorio di unità nazionale, ma la convinzione generale degli osservatori, suffragata anche da fonti palestinesi, è la mancanza di un accordo sulla nomina del prossimo premier.

Al Fatah, la formazione della quale Abu Mazen è leader, ha ufficialmente proposto che sia riconfermato nell'incarico il premier uscente Salam Fayyad, personalità ritenuta moderata, politicamente indipendente e gradita all'Occidente. Ma, forse proprio per questi motivi, Hamas si rifiuta di accettarlo.

Senza un accordo sul prossimo premier la formazione del governo provvisorio - prevista dall'accordo di riconciliazione tra Hamas e Al Fatah, annunciato lo scorso maggio - rischia di richiedere più tempo del previsto. Compito precipuo del nuovo governo sarà di preparare entro un anno le elezioni presidenziali e legislative palestinesi.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?