Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama crede nella soluzione a due stati per tentare di risolvere il conflitto tra israeliani e palestinesi. Lo ha spiegato la Casa Bianca.

Questa ha sottolineato la disponibilità di Obama a facilitare il processo, ma anche la consapevolezza che c'è ancora strada da fare prima che ciò accada.

"Siamo incoraggiati dalle parole" di Benyamin Netanyahu sulla possibilità di una soluzione a due Stati, "ma più importante delle parole è come vi si dà seguito", ha detto il portavoce della Casa Bianca Josh Earnest sottolineando che comunque "a giudicare saranno israeliani e palestinesi, più che gli americani".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS