Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Reparti dell'esercito israeliano stanno dando l'assedio nel campo profughi di Jenin (Cisgiordania) ad un miliziano barricato nella propria casa, ed hanno sparato un razzo nella sua direzione. Fonti palestinesi precisano che si tratta di Kayis al-Saadi, di Hamas.

Un ministro israeliano, Israel Katz, ha detto intanto che per arginare "l'ondata di violenza" palestinese si renderà forse necessaria una vasta operazione militare, in Cisgiordania e a Gerusalemme est.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS