Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEL AVIV - Forze militari hanno preso possesso senza scontri della Rachel Corrie. L'abbordaggio è stato "pacifico" e la nave viene ora dirottata verso il porto israeliano di Ashdod.
La nave "é passata sotto il controllo" delle forze israeliane, ha confermato un portavoce militare, aggiungendo che l'abbordaggio è avvenuto "senza scontri" e "senza alcuna resistenza" da parte dell'equipaggio.
La Rachel Corrie, che cercava di rompere - con un carico di aiuti e 19 attivisti filo-palestinesi a bordo - il blocco imposto alla Striscia di Gaza dallo Stato ebraico, è adesso in navigazione verso Israele scorata da alcune unità della Marina.

SDA-ATS