Navigation

MO: flottiglia 2; Francia, invio navi a Gaza è cattiva idea

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 luglio 2011 - 14:37
(Keystone-ATS)

"L'invio di navi a Gaza è una cattiva idea. Una nuova flottiglia non può che attizzare le tensioni": lo ha detto a Parigi il portavoce del ministero degli Esteri della Francia, Romain Nadal, ricordando che Parigi ha anche "condannato il blocco israeliano a Gaza".

L'invio della flottiglia "non è il modo migliore per agire nei confronti della popolazione di Gaza", ha detto ancora Nadal, ricordando che La Dignitè Al-Karama, la nave francese che è sulla rotta per Gaza, non trasporta aiuti umanitari.

L'imbarcazione, 19 metri per 8, con a bordo il leader dell'estrema sinistra francese Olivier Besancenot, si trova ora in acque internazionali e sta puntando Gaza. È l'unica imbarcazione che è riuscita a lasciare le acque territoriali della Grecia, aggirando i controlli delle autorità elleniche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?