Secondo l'agenzia di stampa palestinese Maan, un raid israeliano nel nord della striscia di Gaza avrebbe ucciso oggi due palestinesi. Il bilancio tuttavia non è ancora preciso: altre fonti affermano infatti che sul terreno ci sono un morto e due feriti.

Israele conferma il raid nel nord della striscia di Gaza. È stata colpita, ha spiegato la radio militare, una cellula di miliziani che stava completando i preparativi del lancio di razzi Qassam verso il Neghev.

Fonti palestinesi precisano che l'incidente è avvenuto a est del campo profughi di Jabalya.

Ieri una abitazione era stata centrata e danneggiata da un razzo palestinese sparato contro un villaggio israeliano, a breve distanza dalla striscia di Gaza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.