Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Duri scontri sono divampati stamane alla estremità settentrionale della Striscia di Gaza.

Centinaia di giovani palestinesi si sono lanciati contro i reticolati di confine con Israele - per il terzo giorno consecutivo - e sono stati respinti dal fuoco dei militari israeliani.

Uno dei dimostranti, secondo l'agenzia Maan, è stato ferito gravemente alla testa. Feriti anche due giornalisti. Gli incidenti proseguono.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS