Le autorità egiziane hanno riaperto oggi il valico di Rafah per consentire l'evacuazione nel Sinai egiziano di palestinesi feriti nella Striscia di Gaza nei tre giorni di combattimenti con Israele. Lo riferiscono i mass media. Agli ospedali egiziani nel Sinai è stato ordinato di tenersi pronti ad accogliere feriti che versano in condizioni particolarmente gravi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.