Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un miliziano della Jihad islamica è rimasto ucciso nell'attacco condotto stamane dall'aviazione militare israeliana presso Rafah, nel Sud della striscia di Gaza. Lo ha riferito l'organizzazione palestinese aggiungendo che un'altra persona che si trovava assieme a lui, a bordo di una motocicletta, è rimasta ferita. Secondo la Jihad islamica, i due avevano appena terminato le loro preghiere.

Diversa la versione fornita da fonti militari israeliane secondo cui l'aviazione ha colpito una cellula di miliziani che aveva appena sparato un razzo verso Israele e si accingeva a colpire ancora. In un attacco separato, l'aviazione ha inoltre centrato nella medesima zona un tunnel di contrabbando fra Gaza e il deserto egiziano del Sinai.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS