Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto questa notte in ospedale a Ramallah un ragazzo palestinese di 18 anni colpito ieri dall'esercito israeliano durante le proteste per l'uccisione del bimbo palestinese di 18 mesi. Il giovane era stato colpito dopo aver lanciato una bottiglia incendiaria.

Ieri un altro ragazzo palestinese è stato ucciso dai militari israeliani a Gaza.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS