La polizia brasiliana ha disperso con i lacrimogeni circa 200 manifestanti che protestavano contro i Mondiali e cercavano di forzare il cordone di polizia per raggiungere lo stadio Maracanà, dove sta per cominciare la finale dei campionati del mondo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.