Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BÉVILARD - È stato identificato l'uomo che la settimana scorsa a Bévilard (BE) aveva esploso alcuni colpi di fucile contro l'automobile di un tifoso di calcio. Si tratta di un cittadino svizzero ottantenne, furente per il baccano dei claxon dopo la vittoria della Spagna contro il Portogallo. Lo comunica oggi la polizia cantonale.
Raggiante per il successo della sua squadra, il conducente aveva attraversato più volte il villaggio del Giura bernese festeggiando a suon di claxon. Non aveva però fatto i conti con la pazienza dell'anziano che, indispettito, aveva messo mano al suo fucile sparando due colpi contro la vettura, colpendola sul cofano. Nessuno era rimasto ferito, ma l'ottantenne dovrà ora rispondere del suo gesto in tribunale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS