Navigation

Monte Bianco, due alpinisti precipitano da cresta

Le condizioni in vetta non sono sempre ideali. KEYSTONE/AP/PATRICK GARDIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 luglio 2020 - 11:36
(Keystone-ATS)

Due alpinisti italiani sono morti ieri dopo essere precipitati sul versante francese della Cresta Kuffner, nel massiccio del Monte Bianco. I loro corpi sono stati recuperati dal Peloton de Haute montagne della gendarmeria di Chamonix.

Le vittime avevano 56 e 57 anni. I loro corpi sono stati recuperati oggi verso le 6.30. "Sono stati trovati sul versante nord del Mont-Maudit, a 4100 metri di quota", spiega all'ANSA un portavoce della gendarmeria. "Probabilmente sono precipitati circa 200 metri più in alto, durante la fase di discesa".

L'allarme era scattato nella serata di ieri. "Verso le 17 avevano avvisato che entro tre ore sarebbero rientrati, poi non hanno più dato notizie".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.