Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il nuovo, terzo, round di allentamento monetario della Fed ha "implicazioni positive per i mercati finanziari" e per il governo americano. Lo afferma l'agenzia di rating Moody's, sottolineando che la decisione della Fed contribuisce a ridurre i costi di finanziamento del Tesoro americano perché la quota di entrate ferali che il governo spenderà in interessi crescerà meno di quanto non avrebbe fatto in assenza di queste politiche.

Il piano della Fed comunque, continua Moody's, "non è senza rischi": "a un certo punto quando la crescita economica sarà salita, potrebbero esserci degli effetti sull'inflazione e sulle aspettative di inflazione il che potrebbe significare tassi di interesse più alti se la Fed non riuscirà a gestire facilmente l'uscita da queste politiche senza precedenti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS