Kim Jong-un sarà "presto" a Seul, nell'ambito degli incontri di alto profilo che il leader nordcoreano conta d'avere per allentare le sanzioni.

Il presidente sudcoreano Moon Jae-in ha ammesso i contatti in corso, in linea col vertice di Pyongyang tra i due a settembre.

"A portata di mano" è il summit di Kim con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump. "Presto" l'incontro con il presidente russo Vladimir Putin. Quello col presidente cinese Xi Jinping si terrà "in un futuro vicino" a Pyongyang.

Per Moon, potrebbe maturare poi un faccia a faccia tra Kim e il premier giapponese Shinzo Abe.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.