Navigation

Morta l'attrice Maria Pia Casilio

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2012 - 18:30
(Keystone-ATS)

E morta a Roma all'età di 77 anni Maria Pia Casilio, una delle più prolifiche attrici caratteriste del cinema italiano. Un'artista che non era stata solo "Elvy", la fidanzatina di "Un americano a Roma" con Alberto Sordi, ma anche la giovane servetta di 'Umberto D' nel film omonimo di Vittorio De Sica che l'aveva lanciata con questa pellicola nel 1955.

La Casilio, nata all'Aquila il 5 maggio del 1935, aveva lavorato anche molte volte con Totò. Famosa per le sue caratterizzazioni di ragazza di provincia dalla voce nasale, era stata recentemente in un cameo in "Tre uomini ed una gamba" con Aldo Giovanni e Giacomo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?