Navigation

Morte Steve Jobs: attesa per ultimo saluto e per il suo lascito

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2011 - 21:50
(Keystone-ATS)

Non è ancora stata fissata una data per i suoi funerali, che già si parla dell'eredità di Steve Jobs per quei milioni di persone che non possono più vivere senza i prodotti con la mela diventati un'icona dell'era digitale. Al quartier generale della Apple a Cupertino Jobs avrebbe lasciato progetti operativi per la realizzazione di prodotti da lanciare sul mercato almeno per i prossimi quattro anni.

Forse nuovi modelli di i-Pod, i-Phone, i-Pad e MacBook. Finora è solo trapelato che ci sarebbe anche un i-Phone 5, in uscita a fine 2012 o inizio 2013. Così rivoluzionario da cambiare di nuovo le regole del gioco, e da poter essere definito come "il lascito di Steve Jobs".

Alla sua famiglia Jobs ha lasciato un'azienda che, nata in un garage, è ora in competizione con il colosso Exxon Mobil per il titolo di società di maggior valore in America: oltre sette miliardi di dollari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?