Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Daniel Vischer, quando faceva parte del Consiglio nazionale.

KEYSTONE/PETER KLAUNZER

(sda-ats)

L'ex consigliere nazionale Daniel Vischer (Verdi/ZH) è deceduto l'altro ieri, un giorno dopo il suo 67esimo compleanno, per le conseguenze di un tumore. Nato a Basilea ed avvocato di professione, Vischer ha fatto parte della Camera del popolo dal 2003 al 2015.

La granconsigliera zurighese dei Verdi Esther Guyer ha confermato all'ats la notizia del decesso anticipata dal portale online del Tages-Anzeiger.

Esponente "impegnato" della sinistra alternativa, Daniel Vischer ha iniziato la carriera politica nel 1968 come segretario del movimento progressista di sinistra POCH a Zurigo. Nel 1983 è stato eletto nel Gran Consiglio zurighese, dove è rimasto per 20 anni, fino all'elezione in Consiglio nazionale. Nel 1990 è passato fra i Verdi.

Nel 2015 ha annunciato che non si sarebbe ricandidato alle elezioni federali per far posto ai candidati più giovani ed evitare lotte interne al partito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS