Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto a 81 anni il produttore australiano Robert Stigwood, storico manager dei Bee Gees. Lo riferisce la Reuters sul suo sito.

Ad annunciarne la scomparsa è stato Spencer Gibb, figlio di Robin Gibb dei Bee Gees, su Facebook: "Voglio condividere la triste notizia che il mio padrino, e a lungo manager della mia famiglia, Robert Stigwood, è morto".

Nato nel Sud dell'Australia, Stigwood ha lavorato con un numero enorme di artisti, sia sui palchi di Broadway sia nella musica, producendo spettacoli come Hair e Jesus Christ Superstar. Ha portato sul grande schermo l'opera rock degli Who, Tommy, e Saturday Night Fever, lanciando la disco music e un giovane John Travolta nel mondo. Ma il suo lavoro è legato in particolare ai Bee Gees, che ha guidato all'apice della loro carriera, negli anni '70.

Tra gli omaggi a Stigwood, quello del produttore Andrew Lloyd Webber, che ha scritto su Twitter: "Addio caro Robert, grande uomo di spettacolo che mi ha insegnato tanto".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS