Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Mosca: potremmo togliere embargo a Grecia, Ungheria e Cipro

Il governo russo potrebbe considerare di revocare l'embargo sui prodotti alimentari ad alcuni Paesi europei, come Grecia, Ungheria e Cipro.

Lo ha annunciato stasera il ministro dell'agricoltura russa, Nikolai Fiodorov, alla vigilia della visita del premier greco a Mosca, Alexis Tsipras. Lo riferiscono le agenzie russe.

"La lista dei Paesi è stata determinata su ordine del presidente russo e in questo contesto noi, il governo, potremmo fare proposte in vista delle relazioni con certi Paesi, e fare proposte sulla rimozione di alcuni Paesi da questa lista", ha dichiarato Fiodorov, citando Grecia, Ungheria e Cipro.

L'embargo è stato deciso in risposta alle sanzioni occidentali per la crisi ucraina.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.