Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Un tribunale d'appello della Virginia ha respinto oggi una mozione dei legali del terrorista Zacarias Moussaoui che chiedeva l'annullamento del verdetto di colpevolezza per crimini collegati all'attentato dell'11/9.
I legali del terrorista accusavano il governo Usa di non avere fornito a loro documenti classificati che ritenevano utili per la difesa dell'imputato. Moussaoui, condannato al carcere a vita, è richiuso in una prigione a massima sicurezza in Colorado.
I tre giudici della corte d'appello di Richmond (Virginia) hanno però riconfermato la validità della condanna inflitta a Moussaoui.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS