Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un dipendente del tribunale di Moutier (BE) è sospettato di aver sottratto dalla cassa circa 22 mila franchi, ha reso noto oggi il Ministero pubblico cantonale. Su di lui, che nega ogni addebito, pende l'imputazione di amministrazione infedele ed eventualmente di furto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS