Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono oltre 150 mila gli sfollati a causa delle gravi inondazioni che da un paio di settimane stanno flagellando il Mozambico. Lo ha annunciato oggi Patricia Nakell, portavoce delle Nazioni Unite a Maputo.

"La cifra ufficiale è di 150.000 sfollati nella provincia di Gaza" nella valle bassa del fiume Limpopo. "La situazione potrebbe però peggiorare visto che sono impossibili sopralluoghi in molti villaggi rimasti isolati", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS