Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovi fondi dell'ex presidente egiziano Hosni Mubarak e del suo "entourage" sono stati scoperti e bloccati in Svizzera. L'intera somma si attesta ora a circa 700 milioni di dollari.

Jeannette Balmer, portavoce del Ministero pubblico della Confederazione, ha confermato all'ats una notizia in proposito apparsa sul sito di "20 Minuten".

Fino a questo momento era noto che dal febbraio 2011 erano stati rinvenuti fondi per 410 milioni di franchi. Dove e come siano stati trovati i nuovi beni non è ancora chiaro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS