Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un cercatore di funghi 72enne domiciliato nel Locarnese è morto ieri sui monti di Arcegno (TI). Lo comunica la polizia cantonale ticinese precisando che l'uomo è stato ritrovato dagli uomini del CAS poco prima delle 23.00 a circa 620 metri di altitudine. Per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, il "fungiatt" è rimasto vittima di una caduta di 200 metri in una zona impervia ed è deceduto sul posto a causa delle gravi ferite riportate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS