Tutte le notizie in breve

Gli edili vogliono 150 franchi in più nella busta paga.

KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

Circa 400 lavoratori edili affiliati al sindacato Unia si sono riuniti oggi a Berna per la "Landsgemeinde delle costruzioni", nel corso della quale hanno chiesto un aumento salariale di 150 franchi per il biennio 2018-2019.

Per il terzo anno consecutivo gli imprenditori hanno respinto qualsiasi adeguamento degli stipendi, malgrado non si sia mai costruito così tanto come oggi e con sempre meno personale, si legge in una nota diffusa da Unia. Questa situazione è "incomprensibile" e rappresenta un affronto nei confronti dei lavoratori edili, rileva il sindacato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve