Navigation

Murdoch: usciremo rafforzati da scandalo

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2011 - 06:55
(Keystone-ATS)

Rupert Murdoch, fondatore del gruppo editoriale internazionale News Corp. - in un comunicato al personale della società - ha detto di ritenere che il suo gruppo uscirà rafforzato dallo scandalo delle intercettazioni telefoniche.

"Ci vorrà tempo per riconquistare la fiducia" ha aggiunto il magnate australiano che si dice determinato a rispondere alle attese degli "azionisti, consumatori, colleghi e soci". Le azioni della News Corp. hanno avuto un rimbalzo alla Borsa di New York ieri dopo l'audizione di Murdoch alla camera dei comuni britannica. Le azioni della società di Murdoch hanno registrato un forte rialzo (+4,8%) all'apertura delal Borsa di Sydney.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?