Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

RIO DE JANEIRO - Quando ha scoperto che nel frigobar della sua stanza in un hotel di Rio de Janeiro non c'erano bevande alcoliche, Amy Winehouse è entrata in un'altra stanza vuota e ha arraffato tutto quello che c'era di alcolico.
La direzione dell'Hotel Santa Teresa ha rivelato al maggior quotidiano brasiliano, la Folha de S.Paulo, che i produttori dei cinque spettacoli della cantante inglese in Brasile avevano chiesto esplicitamente che non ci fossero bevande alcoliche nella stanza della Winehouse, solo acqua minerale, succhi di frutta e gazzose. Ma la bizzosa performer non si è data per vinta: si è fatta aprire un'altra stanza vuota e ha fatto incetta di alcolici, nonostante la vigilanza dei produttori, senza peraltro informare la direzione dell'hotel del "prelievo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS