Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Whitney Houston sta male, ha un'infezione respiratoria ed è costretta ad annullare il concerto previsto stasera al palazzo dello sport di Parigi-Bercy, prima data del tour europeo della cantante americana. Lo hanno comunicato gli organizzatori.
La star, che era al ritorno sulle scene dopo anni di problemi con la droga, non aveva cominciato bene il suo tour mondiale 'Nothing but Love', ricevendo critiche e diversi fischi per le sue incerte performance. In Australia, in particolare, i fans avevano abbandonato diversi concerti trovando stonata, senza fiato e priva di energie Whitney Houston, 46 anni, una delle cantanti che ha venduto più dischi nella storia della musica pop americana.
Secondo il comunicato degli organizzatori, la cantante è affetta da un'infezione alle alte vie respiratorie e, "dopo un consulto con i suoi medici, le è stato consigliato un rinvio". La scadenza parigina dovrebbe trovare un'altra data, mentre il prossimo concerto, in programma fra due giorni a Manchester, in Inghilterra, è stato confermato.

SDA-ATS