Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno cinque militari sono stati uccisi in uno scontro tra l'esercito armeno e quello azero nel Nagorno-Karabakh. Lo sostiene il ministero della Difesa di Baku.

Nei combattimenti hanno perso la vita quattro soldati armeni e uno azero e i militari feriti sono 19, di cui 16 armeni. Il Nagorno-Karabakh è un'autoproclamata repubblica a maggioranza armena dichiaratasi indipendente dall'Azerbaigian nel 1991 e teatro di uno dei conflitti congelati dell'ex Urss.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS