Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ora è ufficiale: NagraID, impresa neocastellana specializzata nella fabbricazione di microchip, cancella 85 impieghi sui 90 annunciati inizialmente. La ristrutturazione interessa l'insieme dei settori della società che impiega attualmente 135 dipendenti nella sua sede di La Chaux-de-Fonds (NE).

I licenziamenti saranno comunicati entro la fine del mese di maggio, si legge in una nota odierna. NagraID aveva annunciato all'inizio del mese che avrebbe dovuto procedere a una ristrutturazione, cancellando 90 impieghi. La società era stata ceduta dal gruppo vodese Kudelski a un gruppo di investitori che comprende quadri dirigenti della stessa NagraID. L'importo della transazione non era stato reso noto.

SDA-ATS