Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nasa: domenica ultimo lancio notturno shuttle

CAPE CANAVERAL - Quello in programma domenica 7 febbraio sarà l'ultimo lancio notturno dello shuttle: un saluto spettacolare della navetta della Nasa ormai vicinissima a concludere la sua carriera.
Lo shuttle Endeavour è sulla rampa di lancio del Kennedy Space Center a Cape Canaveral, da dove partirà alle 4:39 (ora locale), le 10:39 in Svizzera. La missione, sTA-130, porterà ulla Stazione Soaziale Internazionale (Iss) due grandi moduli che permetteranno di completare la parte non russa della grande struttura orbitale. I moduli sono il Nodo 3 e la Cupola, entrambi realizati dall'Agenzia Spaziale Europea (Esa) per la Nasa e costruiti in Italia dalla Thales Alenia Space (Thales-Finmeccanica).
Lo shuttle Endeavour volerà per l'ultima volta a fine luglio. Lo shuttle Atlantis volerà in maggio e la terza navetta Usa, Discovery, affronterà due missioni: una in marzo e una in settembre, che chiuderà la carriera dello shuttle.
La sensazione è che dovranno passare anni prima di vedere ancora una missione con astronauti partire da Cape Canaveral. Intanto, in linea con il programma di finanziamento delle attività spaziali recentemente presentato dal presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, si comincia a considerare partner commerciali come SpaceX e Dragon.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.