Navigation

Nasa: incidente mortale su rampa lancio Endeavour

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 marzo 2011 - 19:41
(Keystone-ATS)

Incidente mortale oggi per un lavoratore impegnato al centro spaziale di Cape Canaveral, in Florida, sulla rampa di lancio della navetta spaziale Endeavour, che dovrebbe affrontare il suo ultimo volo il 19 aprile prossimo. La Nasa ha precisato che l'uomo, di cui non sono state rese note le generalità, è morto dopo essere precipitato dalla rampa di lancio 39A del Kennedy Space Center.

La vittima lavorava per la United Space Alliance, una società sotto contratto con la Nasa. Uno dei portavoce della Nasa, Allard Beutel, ha precisato che per oggi il lavoro su Endeavour è stato sospeso. L'ultimo volo di Endeavour coincide con la missione Nasa STS-134, che vedrà al comando Mark Kelly (il marito della parlamentare democratica Gabrielle Giffords gravemente ferita nella sparatoria di Tucson dell'8 gennaio scorso).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?