Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mosca chiede alla Nato di spiegare i piani per rafforzare la sua presenza nell'Europa dell'est: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov, sollecitando una risposta dettagliata anche in relazione alla Dichiarazione di Roma e all'atto base del Consiglio Russia-Nato, che a suo avviso non prevedono una presenza militare supplementare dell'Alleanza nei Paesi dell'Europa orientale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS