Navigation

Nave affonda a Zanzibar, 163 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 settembre 2011 - 13:26
(Keystone-ATS)

Sono almeno 163 le vittime e ci sono ancora oltre 100 dispersi, nel naufragio della nave avvenuto al largo di Zanzibar, in TAnzania. Il bilancio dell'incidente, precedentemente fermo a 43 morti, è stato aggiornato dal ministro per le Situazioni di emergenza della repubblica semiautonoma, Mohammed Aboud. "Abbiamo trovato 163 cadaveri, e abbiamo salvato 325 persone", ha detto il ministro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?