Navigation

Nave Costa: Schettino, non avrei voluto comando Titanic

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 gennaio 2012 - 21:38
(Keystone-ATS)

Francesco Schettino, il comandante della Costa Concordia, aveva dichiarato nel 2010 al giornale ceco 'Dnes' che non avrebbe voluto "essere nel ruolo del comandante del Titanic", vantandosi dei suoi sforzi per la sicurezza dei passeggeri.

"Non vorrei mai trovarmi nel ruolo del comandante del Titanic, obbligato a navigare nell'oceano tra gli iceberg", ha affermato Schettino nel dicembre 2010, nel corso di un'intervista con 'Dnes', ripresa oggi sul sito internet del giornale. "Ma ritengo - ha aggiunto - che grazie alla preparazione, si possono controllare tutte le situazioni e prevenire eventuali problemi".

"La sicurezza dei passeggeri è più importante di tutto!" ha anche detto il comandante della Costa Concordia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?