Navigation

NE: hockey, tafferugli a La Chaux-de-Fonds

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 ottobre 2011 - 10:01
(Keystone-ATS)

Degli scontri si sono verificati ieri sera a La Chaux-de-Fonds (NE) prima dell'incontro di hockey fra la formazione locale ed il Losanna. I tifosi vodesi se la sono presa con quelli neocastellani, aggredendo e ferendo almeno due persone.

I losannesi, una volta scesi dal loro pullman, hanno improvvisato un corteo dal centro città fino alla pista di pattinaggio, lanciando fumogeni e aggredendo almeno due persone, ha comunicato oggi la polizia cantonale.

Arrivati alla pista, i facinorosi hanno forzato le barriere e cercato lo scontro con i tifosi di casa. Nel corso della partita non si sono più verificati incidenti e al termine della stessa le forze dell'ordine hanno provveduto a controllare l'identità delle 73 persone presenti sul pullman.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?