Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due uomini che avevano svaligiato la stazione di benzina di Onnens (VD) la notte scorsa sono stati arrestati dopo un inseguimento iniziato a Grandson (VD) e terminato a Neuchâtel, riferisce la polizia vodese.

I ladri, due rumeni di 19 e 20 anni che soggiornano illegalmente in Svizzera, erano al volante di una vettura rubata poche ore prima a Yvonand (VD). La refurtiva sottratta nella stazione di servizio è stata recuperata.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS