Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW DELHI - L'ex primo ministro nepalese Girija Prasad Koirala è morto oggi a Kathmandu dopo una lunga malattia. Ne ha dato notizia il comitato centrale del Congresso Nepalese secondo quanto riporta la stampa locale.
Nella sua lunga carriera politica, Koirala, 86 anni, è stato uno dei principali protagonisti della storia dell'ex regno nepalese e nel 2006 è stato anche l'architetto del processo di pace con i ribelli maoisti e della detronizzazione del re Gyanendra. Proveniente da una delle principali dinastie politiche nepalesi, è stato primo ministro per quattro volte fino al 2008, quando lasciò il potere all'ex capo maoista Pushpa Kamal Dahal Prachanda uscito vittorioso dalle elezioni.
Nonostante l'età avanzata e la malattia era considerato una figura chiave della transizione democratica del Nepal e nella riscrittura di una nuova Costituzione prevista per il prossimo mese di maggio.
Una folla di sostenitori si è radunata davanti alla casa della figlia e sua erede politica, Sujata Koirala, dove lo statista nepalese si trovava al momento della morte. I vertici del Congresso Nepalese hanno annunciato una riunione d'emergenza, mentre è stata rafforzata la sicurezza nella capitale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS