Navigation

Nepal: sherpa in cima Everest 3 volte in 8 giorni, è record

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 maggio 2012 - 09:18
(Keystone-ATS)

Uno sherpa nepalese di 51 anni ha scalato la vetta dell'Everest per tre volte negli ultimi otto giorni per accompagnare le numerose spedizioni straniere sul "tetto del mondo". Lo riferisce The Himalayan Times precisando che si tratta di un record mondiale. Lo scalatore, Kami Sherpa, originario del distretto di Solukhombu (ai piedi dell'Everest), ha raggiunto la cima la mattina del 19 maggio, poi il pomeriggio del 24 maggio e infine nella notte del 27 maggio.

L'uomo si trova ora al campo base dell'Everest per recuperare le forze, ma intende recarsi quanto prima a Kathmandu per registrare il suo primato. Spera che l'impresa serva a sensibilizzare la comunità internazionale sul fenomeno del cambiamento climatico che sta avendo un forte impatto sulla catena himalayana.

Lo sherpa aveva scalato la montagna più alta del mondo per la prima volta nel 1997 e poi vi è tornato per 14 volte. In questa stagione primaverile, appena conclusa, centinaia di alpinisti da tutto il mondo si sono cimentati nella conquista degli 8.848 metri della vetta raggiunta per la prima volta esattamente 59 anni fa da Edmund Hillary e dallo sherpa Tenzing Norgay.

L'impresa continua ad affascinare gli alpinisti di tutto il pianeta nonostante i quattro incidenti mortali che si sono verificati all'inizio della "finestra" di bel tempo che permettere la scalata.

Proprio oggi, in coincidenza con l'anniversario della conquista del Sagarmatha (in nome nepalese dell'Everest), è partita la decima edizione della maratona "Tenzing-Hillary Everest Marathon" dal campo base (a 5.363 metri) organizzata da un'agenzia di trekking nepalese e a cui partecipano 160 atleti nepalesi e stranieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?