Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 14 persone sono morte sotto una valanga stamattina sull'Everest. Secondo quanti riferito dal quotidiano The Himalayan, "almeno una decina di altri scalatori sono dispersi". La maggior parte delle vittime sarebbero sherpa, le guide nepalesi.

Gli sherpa erano saliti a sistemare corde ed equipaggiamenti in vista dell'alta stagione che comincia a fine mese. L'incidente è avvenuto all'alba vicino al campo base nell'area di Khubuche. Nella zona sono giunte numerose squadre di soccorso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS