Navigation

Nessun pericolo dopo arresto reattore Beznau secondo IFSN

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2012 - 21:00
(Keystone-ATS)

Non presenta alcun pericolo l'interruzione del reattore 2 della centrale nucleare de Beznau, a Döttingen (AG), fermato preventivamente da venerdì in seguito al cattivo funzionamento di una delle due pompa di raffreddamento. Lo riferisce oggi il sito internet dell'Ispettorato federale della sicurezza nucleare (IFSN), aggiungendo che la radioattività non è cresciuta nei pressi del reattore.

Il gestore della centrale, Axpo, ha immediatamente segnalato incidente, classificato dall'IFSN al livello "zero", ossia "senza significato per la sicurezza". Per procedere alla riparazione, l'installazione deve essere raffreddata e ci vorranno quindi diversi giorni. Il reattore 1 Beznau è sempre attivo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?