Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

VEVEY VD - Il gruppo alimentare Nestlé ha messo a segno una robusta crescita di utile e fatturato nel primo semestre dell'anno. Il primo è aumentato del 7,5% rispetto allo stesso periodo del 2009 a 5,5 miliardi di franchi, il secondo è progredito del 5,9% a 55,3 miliardi, indica oggi la multinazionale con sede a Vevey (VD) in un comunicato. La crescita organica - dato che esclude gli effetti dei cambi e delle acquisizioni - ha raggiunto il 6,1%.
L'espansione degli affari ha registrato un'accelerazione rispetto ai primi sei mesi del 2009 in Europa, Asia, Oceania e Africa. Nei mercati emergenti il gigante alimentare ha conseguito una progressione organica di oltre il 10% nell'alimentazione e nelle bevande. In tali comparti a livello di gruppo è stata rilevata una crescita organica del 5,7% e una crescita interna netta del 4,2%.
L'utile operativo è salito del 13,6% a 8,4 miliardi di franchi. Il relativo margine si è fissato al 15,1%. In base alle cifre del primo semestre, Nestlé conferma le previsioni annuali di una crescita organica di circa il 5% e di un rafforzamento del margine operativo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS