Navigation

Nevica a Zurigo, ma è fake: è neve di origine industriale

Un fenomeno urbano e invernale, nella foto di 20 Minuten. 20 Minuten sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 gennaio 2020 - 09:38
(Keystone-ATS)

Stamani ha nevicato a Zurigo, ma si è trattato di neve di origine industriale. Stando a quanto riferisce 20 Minuten, abitanti e turisti si sono svegliati con strade effettivamente imbiancate, per la gioia di chi da tempo aspettava la neve in pianura.

Il fenomeno non è sfuggito agli esperti. "Impressionante e sorprendente, il paesaggio sembra davvero invernale, ma purtroppo si tratta di un fake", ha spiegato a 20 Minuten Roger Perret di Meteonews. La neve in questione è di origine umana.

"Deve trattarsi di neve industriale, che si trova principalmente nelle aree urbane". Affinché si formi, sono necessarie varie condizioni: temperature fredde, una copertura di nebbia alla giusta altezza e impianti industriali con ciminiere che scaricano aerosol nell'aria.

Secondo gli specialisti chi vuole vedere il manto bianco in pianura non deve però disperare: per febbraio si sta delineando una situazione meteorologica con correnti da nord, che potrebbero portare abbondanti nevicate.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.